residenza les oliviers DE PALOMBAGGIA

Affinché le vacanze dei nostri residenti possano essere vissute nelle migliori condizioni, vi preghiamo di rispettare queste poche regole. Ringraziandovi per la comprensione, vi auguriamo un piacevole soggiorno alla Residenza “Les Oliviers de Palombaggia”.

Gentili clienti, per il benessere di tutti vi invitiamo a rispettare il silenzio del Sottobosco dalle 22:00 alle 8:00.
Alle persone con mobilità ridotta segnaliamo che la configurazione del terreno rende difficile l’accesso alle case e alle piscine.

AUTOMOBILI

  • Vi preghiamo di rispettare i posti che vi sono stati attribuiti.
  • Circolare a passo d’uomo.
  • Il lavaggio delle auto con getto d’acqua è vietato.

FUMATORI

Vi preghiamo di non gettare i mozziconi di sigarette a terra.

SPAZZATURA

All’uscita dalla residenza, sulla destra, sono presenti dei container: vi preghiamo di utilizzarli.

VILLE

  • Vi preghiamo di restituire la vostra villa nello stato nel quale l’avete trovato il giorno del vostro arrivo.
  • Vi preghiamo di rispettare gli orari di partenza.

regolamento sulla PISCINA

picto_fond_home

Due piscine a sfioro sono a vostra disposizione all’interno della residenza.

Il bagno non viene monitorato e i genitori hanno piena responsabilità nei confronti dei loro bambini nonostante il sistema di allarme. L’accesso alla piscina è rigorosamente vietato ai minori di 12 anni senza adulti e per persone al di fuori della residenza. Raccomandiamo che le famiglie con bambini utilizzino la seconda piscina per motivi di sicurezza.
Vi preghiamo di comunicarci se ricevete i visitatori.

Gli asciugamani sono obbligatori sui materassi, così come i pannolini impermeabili per i bambini da bagno.

È vietato correre intorno alla piscina, immergersi o utilizzare maschere, boccaglio e altre boe ingombranti che possono danneggiare la tranquillità di altri bagnanti.

Nessun pic-nic intorno alle piscine.

RISCHI

Di insolazione o di lesioni gravi in seguito a una caduta, di uno shock o una congestione (quando si entra improvvisamente in acqua ad esempio dopo un’esposizione prolungata al sole o dopo un pasto).

Di insolazione o di scottature, se si resta per troppo tempo al sole senza protezione.

Consigli per prevenire l’annegamento dei bambini

  • Non lasciate mai che un bambino acceda o resti da solo nelle vicinanze dei punti d’acqua.
  • Equipaggiate i bambini di salvagenti o di materiale che consenta di galleggiare (costumi galleggianti, braccioli, ecc.).
  • Designate un solo responsabile della sicurezza.
  • La sorveglianza dei bambini deve essere ravvicinata e costante. Sorvegliate continuamente i bambini, restate nelle vicinanze in caso di presenza di bambini più grandi. Un incidente succede facilmente.
  • Vicino alla vasca lasciate sempre un’asta, un salvagente, un telefono.
  • Insegnate ai bambini a nuotare il prima possibile. Ma attenzione! Un bambino nuoterà correttamente soltanto verso i 6 o 6 anni.
  • Imparate a compiere i seguenti gesti.
  • Non lasciate dei giochi nell’acqua dopo la balneazione.

In caso di incidente

Tirate la persona fuori dall’acqua immediatamente.

In caso di perdita di conoscenza, praticate subito i gesti di primo soccorso (respirazione bocca a bocca, massaggio cardiaco se necessario).

Chiamate i servizi di soccorso più vicini: 15 o 18 o 112 da un cellulare.

In caso di annegamento, la rapidità di soccorso è determinante. I primi gesti (respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno…) dovrebbero essere conosciuti da tutti.

L’ALLARME DELLA PISCINA

Un allarme rileva e segnala l’immersione di un corpo in una vasca.

ATTENTION

Questo allarme non deve affatto diminuire la vostra vigilanza.
La balneazione resta non sorvegliata e i genitori sono completamente responsabili dei loro bambini, soprattutto se non sanno nuotare.
I bambini che non sanno nuotare non verranno ammessi esclusivamente per misure di sicurezza.

ISTRUZIONI

  • Doccia obbligatoria prima di entrare in vasca.
  • Sui materassi che si trovano sui bordi della piscina sono obbligatori gli asciugamani.
  • Sono vietati i tuffi e le maschere, tubi di galleggiamento ingombranti possono nuocere alla tranquillità degli altri bagnanti.
  • Non sono ammessi pic nic sul bordo delle vasche.
  • Le scarpe devono essere lasciate sui bordi delle scale.

MODALITÀ D’USO

Per avere accesso alla piscina è necessario comporre il seguente codice: 1234
È imperativo comporre questo codice sul comando che gestisce la vasca di balneazione.
Nel caso in cui ci si dimenticasse del codice (parte l’allarme): è sufficiente digitare qualsiasi cifra sul comando per interrompere l’allarme.

NEWSLETTER